Olvidate De Eso

un corto di Manuel Marini

drammatico / sociale  Cuba / Italia, 2017

prodotto da Manuel Marini / Paolo Tepatti

in collaborazione con dispàrte / Aire Frío  

Mari, prostituta all’Avana Vecchia, gestisce con scarso successo il suo piccolo business tra strada e casa. Con lei vive suo figlio, Pablito, di 14 anni. Il ragazzino trova in un paio di scarpe da calcio il suo grande riscatto, un oggetto del desiderio che lo porterà ad un momento cruciale della sua vita, inaspettato, ma forse inevitabile.

Ariano Film Festival 2017I Love GAISediciCortoMedFilm FestivalBogotà Shorts Film Festival