Otto Marzo

un corto di Gianni Vastarella

scritto da Gianni Vastarella e da Fabrizio Nardi

drammatico  Italia

prodotto da dispàrte

 

Napoli. Periferia Nord.

Ciro, 13 anni, vive in un corpo che tarda a crescere mentre intorno a lui tutto corre, muta e si trasforma a gran velocità. È l’8 Marzo e Ciro vuole fare un regalo a sua madre e dimostrarle che un altro futuro è possibile.

Leggi di più

Per guadagnare qualcosa s’improvvisa venditore ambulante di mimose.
Lo scontro con la strada è duro e spietato; scopre un mondo mosso dagli stessi meccanismi di potere e violenza da cui rifugge.

Ciro non vuole sopravvivere, vorrebbe vivere, ma non a queste condizioni.
Ciro sente di essere diverso, sente di essere solo, e nessuno si salva da solo.

Leggi di meno